BOND EURO-Bund aprono in calo in attesa asta 5 anni, prevale 'risk-on'

mercoledì 2 marzo 2016 08:56
 

MILANO, 2 marzo (Reuters) - Apertura negativa per il mercato
obbligazionario tedesco che sconta il ritorno di un certo
appetito di rischio, ben testimoniato dall'andamento positivo
dei listini asiatici, in rialzo ai massimi di circa due mesi
, nonostante il taglio dell'outlook sul rating
sovrano cinese da parte di Moody's.
    ** Intorno alle 8,20 i futures sul Bund cedono 35 centesimi
a 165,63. Invariati a 140,31 i futures sui Btp
.
    ** Sul primario Berlino sarà protagonista con una riapertura
da 4 miliardi di euro dell'attuale benchmark a cinque anni,
offerto per la prima volta il 3 febbraio scorso con un
collocamento tecnicamente scoperto (0,95 il rapporto tra domanda
e offerta), fenomeno peraltro tutto tranne che inconsueto per i
collocamenti tedeschi. 
    ** Rispetto allo -0,24% dell'asta di inizio febbraio, il
rendimento del cinque anni aprile 2021 era indicato ieri sul
secondario in area -0,4%, nuovo minimo della serie.
    ** Il focus resta la riunione della settimana prossima del
direttivo della Banca centrale europea, che dovrebbe varare
nuove misure espansive per contrastare il deterioramento delle
aspettative di inflazione. Una prospettiva che continua a
schiacciare i rendimenti dei titoli di Stato dell'area euro.
        
 ========================= ORE 8,25 ===========================
 FUTURES EURIBOR MARZO        100,250 ( inv. )
 FUTURES BUND MARZO          165,61  (-0,38)          
 FUTURES BTP MARZO           140,30  (-0,01)      
 BUND 2 ANNI             101,125 (-0,027)  -0,548% 
 BUND 10 ANNI           103,219 (-0,247)   0,172% 
 BUND 30 ANNI           141,017 (-1,099)   0,944% 
 
 ==============================================================
    
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia