Banche zona euro, limite a esposizione rischio sovrano "ragionevole" - Srb

martedì 1 marzo 2016 13:39
 

BRUXELLES, 1 marzo (Reuters) - Stabilire un tetto massimo all'esposizione del portafoglio delle banche della zona euro nei confronti dei titoli di Stato è "perfettamente ragionevole". E' il parere della responsabile di Srb, nuova autorità di vigilanza Ue sugli istituti di credito.

"Non esistono asset completamente privi di rischio" dice al parlamento europeo Elke Koenig, numero uno del 'Single resolution board'.

Noto anche come Srm - 'Single resolution mechanism' -, il consiglio è stato creato nell'agosto 2014 in quanto organismo di supervisione Ue in caso di 'soluzione' degli istituti di credito su cui vigila direttamente la Bce.

"Stabilire un limite all'esposizione a qualsiasi singola controparte, emittenti sovrani compresi, è perfettamente ragionevole" aggiunge.

Si è avviata in sede Ue una discussione, finora a livello tecnico, su come interrompere il circolo vizioso che lega il rischio bancario a quello sovrano.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia