Cdp colloca bond 2032 da 70 mln tramite private placement - nota

venerdì 26 febbraio 2016 11:08
 

MILANO, 26 febbraio (Reuters) - Cassa depositi e prestiti ha collocato un'emissione obbligazionaria tramite private placement da 70 milioni di euro, scadenza primo marzo 2032, riservata ad investitori istituzionali.

Lo comunica l'ente in una nota, specificando che l'obbligazione è non subordinata e non assistita da garanzie.

La cedola annuale è stata fissata al 2,18%, il prezzo di emissione a 99,6%.

La provvista, prosegue la nota, sarà destinata al finanziamento della cosiddetta 'Gestione Separata', ossia tutte quelle attività che per legge possono essere finanziate anche attraverso il risparmio postale (ad esempio il finanziamento diretto agli enti pubblici, il supporto all'economia, le infrastrutture di interesse pubblico).

L'emissione ha rating BBB+ per Fitch, Baa2 per Moody's e BBB per S&P.

Il private placement è stato gestito da Credit Suisse.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia