PUNTO 4-UniCredit colloca senior 7 anni da un mld, ordini 2,2 mld

venerdì 26 febbraio 2016 18:28
 

(Aggiunge dichiarazioni, dettagli da comunicato)

LONDRA/MILANO, 26 febbraio (Reuters) - UniCredit ha collocato un nuovo bond senior a 7 anni da un miliardo di euro, raccogliendo ordini per oltre 2,2 miliardi.

Il titolo, scadenza marzo 2023 e cedola 2%, è stato prezzato a reoffer 99,221, per un rendimento a scadenza del 2,121%, pari a un premio di 190 pb su midswap. Una prima guidance di era stata fornita stamane in area 200 pb, rivista poi tra 190 e 195.

L'operazione è stata gestita da Citi, Jp Morgan, Santander, Societe Generale e la stessa UniCredit.

In una nota UniCredit informa che all'operazione hanno partecipato oltre 200 investitori istituzionali. Il titolo è stato assegnato a fondi per il 73%, ad assicurazioni per il 14%, a banche per l'11% e ad altri soggetti per il 2%; a livello di distribuzione geografica per il 39% in Francia, per il 19% in Italia, per il 14% in Gran Bretagna/Irlanda e per il 13% in Germania/Austria/Svizzera.

La banca ha rating 'Baa1' per Moody's, 'BBB-' per S&P's e 'BBB+' per Fitch.

ANNO DIFFICILE

Il responsabile 'finance' Waleed El Amir ha spiegato al servizio Ifr di Thomson Reuters che la banca puntava all'importo di un miliardo ma era pronta anche ad accontentarsi di 750 milioni.   Continua...