BTP positivi come buona parte comparto europeo, volumi sotto media

mercoledì 17 febbraio 2016 12:32
 

MILANO, 17 febbraio (Reuters) - Secondario italiano positivo
in tarda mattinata, in linea con buona parte del comparto
europeo, in una seduta dai volumi al di sotto della media.
    ** L'andamento dell'obbligazionario ricalca quello delle
Borse europee che in tarda mattinata salgono dell'1,7%, con
Piazza Affari che guadagna il 2,17%. 
    ** In calo invece il secondario portoghese che ripropone una
situazione già vista nelle scorse sedute e quello greco che
risente delle difficoltà legate alla review sulle riforme cui
sono legati i fondi previsti dal piano di salvataggio. 
    ** La Spagna vira in positivo dopo un avvio in flessione.
"Come ieri anche oggi ha pesato la situazione politica",
commenta un trader di una primaria banca italiana. Nei giorni
scorsi i deputati spagnoli hanno chiesto al leader socialista
Pedro Sanchez di formare un nuovo governo entro il 3 marzo,
quando è in programma il voto di fiducia nei suoi confronti, che
se negativo avvicinerà il Paese a elezioni anticipate.
    ** "Il btp sale abbastanza, abbiamo visto compratori sul
tratto a 10 anni, ma il fatto che l'area 'core', nonostante
l'asta tedesca, non abbia messo a segno uno consistente storno
fa sì che lo spread resti ancora piuttosto alto", spiega un
altro trader.
    ** In tarda mattinata Berlino ha collocato 4,048 miliardi di
euro - sui 5 miliardi offerti - del titolo a 10 anni, con tasso
in calo a 0,26%, in un'asta tecnicamente scoperta.
 
    ** Attorno alle 12,30 il differenziale di rendimento tra Btp
e Bund sul tratto a 10 anni si attesta a 136 punti base dai 138
del finale di seduta di ieri e il tasso del decennale scende a
1,61% dall'1,64% dell'ultima chiusura. 
    ** "Mi aspetto una maggior pesantezza la settimana prossima
dato che martedì 23 febbraio il Tesoro annuncerà quantitativi e
tipologia dei titoli a medio lungo che andranno in asta venerdì
26, tra i quali quasi di sicuro ci sarà il nuovo benchmark a 10
anni", commenta il secondo operatore. 
    ** Lo scorso dicembre il Tesoro nel suo programma
trimestrale aveva annunciato l'emissione di un nuovo benchmark
decennale entro il primo trimestre. 

============================ 12,30 =============================
 FUTURES BUND MAR.                     164,48   (+0,13)  
 FUTURES BTP MAR.                      137,84   (+0,30)  
 BTP 2 ANNI  (GEN 18)                 101,303  (+0,006)  0,065%
 BTP 10 ANNI (DIC 25)                 103,570  (+0,259)  1,610%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                 111,020  (+0,913)  2,735%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           153         151
 BTP/BUND 2 ANNI                                  58          59
 BTP/BUND 10 ANNI                                136         138
 minimo                                        134,7       133,0
 massimo                                       138,5       140,6
 BTP/BUND 30 ANNI                                177         181
 BTP 10/2 ANNI                                 154,5       157,0
 BTP 30/10 ANNI                                112,5       113,7
 ================================================================
    
    
     Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia