Riapertura aste Btp, forte interesse su 7 e 15 anni, parziale su 3

venerdì 12 febbraio 2016 16:04
 

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - Alte le richieste su due dei tre Btp offerti dal Tesoro nelle riaperture riservate agli specialisti delle aste di ieri. Mentre il tre anni ha ricevuto un'attenzione solo parziale.

In particolare, il 3 anni ottobre 2018, riaperto per 300 milioni, è stato richiesto e collocato per soli 240 milioni. Ieri era stato collocato per 2 miliardi su una forchetta di 1,5-2 miliardi al tasso di 0,11%, il più alto da novembre, da 0,02% di metà gennaio e con un bid-to-cover a 1,57 da 1,88.

Il 7 anni settembre 2022 è stato riaperto e collocato per 375 milioni a fronte di richieste per ben 1,127 miliardi. Ieri il tasso è salito a 1,09% - massimo da ottobre - da 0,99% del mese scorso. Riaperto per un importo compreso tra 2-2,5 miliardi, era stato assegnato per 2,5 miliardi con un rapporto di copertura pari a 1,46 da 1,37.

Collocato interamente anche il Btp 15 anni off-the-run marzo 2030, riaperto per 150 milioni e richiesto per 490 milioni. Ieri, offerto per un importo compreso tra 500 milioni e un miliardo, era stato collocato per l'ammontare massimo con un rendimento d'asta a 2,08%. Il bid-to-cover era risultato pari a 1,59.

- Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia