MONETARIO-Tassi a brevissimo in linea depositi Bce, eccesso liquidità 670 mld

venerdì 12 febbraio 2016 12:32
 

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - I tassi a brevissimo del mercato monetario si mantengono vicini al limite di -0,3% della deposit facility Bce, livello cui si sono riportati la settimana scorsa, in un contesto al riparo da fonti di stress.

** Alla sostanziale stabilità dei tassi corrisponde un'analoga situazione sul fronte della liquidità in eccesso che pur proseguendo il trend rialzista, all'ombra del 'Qe', questa settimana si attesta ai livelli della scorsa a circa 670 miliardi di euro.

** Intorno alle 12 sul General Collateral Italia l'overnight viaggia a -0,275%, il tom/next a -0,270% e lo spot/next a -0,270%. Allineato nella media l'andamento delle quotazioni sul comparto cash.

** "La situazione è destinata a non subire variazioni nemmeno la settimana prossima - dal 16 al 23 febbraio - quando ci saranno i riversamenti fiscali. Questi infatti sono diventati una 'non issue': anche se incidono per 30 miliardi, l'eccesso di liquidità è tanto ampio che ha effetti pressoché ininfluenti sui tassi", spiega il tesoriere di una banca italiana.

** Nel finanziamento settimanale di martedì scorso la Bce ha collocato fondi alle banche per 60,2 miliardi, contro i 61,227 miliardi in scadenza.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia