BTP in calo, paura domina mercati e inverte appetito rischio di ieri

giovedì 11 febbraio 2016 17:43
 

MILANO, 11 febbraio (Reuters) - Il secondario italiano
chiude in calo una seduta dominata da forte volatilità e che ha
visto il differenziale di rendimento fra Italia e Germania
aggiornare i massimi da luglio a 163 punti base sul ritorno di
una forte avversione al rischio, e poi rientrare parzialmente.  
    Il future sul Bund ha toccato i massimi di contratto a
166,16. Lo spread è poi rientrato sulle voci di un intervento
della Banca del Giappone sul mercato valutario. Stamane il
Tesoro ha collocato l'ammontare massimo di 5,5 miliardi di euro
rispetto a un'offerta tra 4 e 5,5 miliardi con rendimenti in
rialzo. 
    
============================ 17,30 =============================
 FUTURES BUND MAR.                     165,51   (+1,04)  
 FUTURES BTP MAR.                      136,79   (-0,69)  
 BTP 2 ANNI  (GEN 18)                 101,189  (-0,138)  0,128%
 BTP 10 ANNI (DIC 25)                 102,632  (-0,618)  1,714%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                 107,368  (-1,609)  2,906%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           140         149
 BTP/BUND 2 ANNI                                  68          61
 BTP/BUND 10 ANNI                                154         140
 minimo                                        145,2       133,6
 massimo                                       163,1       141,0
 BTP/BUND 30 ANNI                                207         188
 BTP 10/2 ANNI                                 158,6       159,0
 BTP 30/10 ANNI                                119,2       118,3
 ================================================================
    
    - Sul sito
www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia