RPT-Banche, governo vara decreto su garanzia sofferenze, riforma Bcc

giovedì 11 febbraio 2016 07:37
 

(Nuovo invio senza modifiche di pezzo uscito nella notte)

* Italia ha bisogno di banche "più grandi", dice Renzi

* Decreto recepisce accordo con Ue su Gacs

* Bcc, la capogruppo avrà 1 mld di patrimonio

* Nei prossimi giorni criteri per indennizzi

* Via in 2016 imposta registro su vendite in asta

di Giuseppe Fonte

ROMA, 11 febbraio (Reuters) - Via libera del governo alla riforma delle Banche di credito cooperativo (Bcc) e alle nuove misure per aiutare le banche a smaltire i crediti deteriorati.

L'intero pacchetto mira ad incentivare operazioni di aggregazione perché "l'Italia ha bisogno di banche più grandi", ha detto il premier Matteo Renzi presentando il decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri dopo oltre due ore di riunione.   Continua...