Grecia, esame su progressi bailout riprende settimana prossima - minFin

lunedì 8 febbraio 2016 15:44
 

ATENE, 8 febbraio (Reuters) - La Grecia prevede che l'esame dei creditori internazionali sul progresso delle riforme condizionali al terzo programma di 'bialout' riprenda la settimana prossima per concludersi dopo altre due settimane.

Lo dice al parlamento il ministro delle Finanze Euclid Tsakalotos.

"Il nostro compito è di convincerli [i creditori] sulla possibilità di arrivare a un avanzo primario pari a 3,5% del Pil ogni anno" spiega. "A questo contribuiranno le riforme delle pensioni e del fisco nel 2018".

"Pensiamo che [i capi della missione] tornino a tempo debito, non questa settimana ma un giorno della prossima. Le squadre dei tecnici continuano a discutere delle dimensioni del 'buco' di bilancio. Una volta che le istituzioni avranno fatto ritorno avremo due settimane per arrivare all'accordo definitivo" conclude.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia