Pitagora, perfezionata terza abs portafoglio crediti consumo per 525 mln

mercoledì 3 febbraio 2016 12:10
 

MILANO, 3 febbraio (Reuters) - Pitagora, società che eroga finanziamenti alle famiglie, ha perfezionato la terza operazione di cartolarizzazione derivante da un portafoglio di crediti al consumo, assistiti da cessione del quinto dello stipendio e della pensione, per un valore nominale di 525 milioni di euro.

E' quanto fa sapere la società in una nota, precisando che la struttura dell'operazione, con un periodo di 'ramp-up' di 36 mesi, ha previsto la cessione del portafoglio alla società veicolo 'Annette'.

In particolare, la società veicolo ha finanziato l'acquisto del portafoglio attraverso l'emissione di due classi di titoli 'asset-backed' di tipo 'partly paid' e diverso grado di subordinazione, sottoscritti dalla stessa Pitagora e da Banca CR Asti, che detiene il 65% di Pitagora.

L'operazione è stata coordinata da Banca Imi in qualità di arranger. Banca Imi e Pitagora sono state assistite in qualità di transaction counsel dal team dello Studio Legale Ashurst.

"Con l'operazione 'Annette', Pitagora ha compiuto un ulteriore importante passaggio evolutivo delle proprie politiche di 'funding'", spiega Massimo Sanson, AD di Pitagora.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia