Padoan: sforzo riforme ci permette di chiedere a Ue più flessibilità

mercoledì 3 febbraio 2016 11:44
 

ROMA, 3 febbraio (Reuters) - Il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan è tornato oggi a ribadire che quanto l'Italia sta facendo sul fronte delle riforme consente di chiedere a Bruxelles maggiore flessibilità sui conti pubblici, come peraltro previsto dalle regole Ue.

"Lo sforzo sulle riforme ci porta a chiedere con tutto il diritto una gestione della politica fiscale più flessibile come previsto dalle regole Ue", ha detto Padoan intervenendo durante una conferenza stampa congiunta con il Cancelliere dello Scacchiere britannico, George Osborne.

Negli ultimi giorni il premier Matteo Renzi ha in diverse occasioni sottolineato la ferma posizione dell'Italia sulla legittimità della richiesta all'Unione europea di maggiore flessibilità sul deficit.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia