PUNTO 1-BTP passano in negativo, spread su Bund risale oltre 120 pb

mercoledì 3 febbraio 2016 09:37
 

(Aggiorna quotazioni, cambia titolo)

MILANO, 3 febbraio (Reuters) - Passa rapidamente in territorio negativo l'obbligazionario italiano, dopo un avvio di seduta piatto, con lo spread che si riporta sopra i 120 punti base.

"C'è ancora pesantezza per l'emissione di ieri del nuovo trentennale. Inoltre sul mercato prevale un clima di cautela e i Btp, che ultimamente si erano comportati bene, ora tornano a muoversi come dei veri periferici" commenta un trader.

Attorno alle 9,30, su piattaforma Tradeweb, il differenziale di rendimento tra Btp e Bund decennali scambia a 121 punti base, dopo essere salito fino a 123, rispetto ai 119 della chiusura di ieri.

Nello stesso momento il tasso sul Btp a 10 anni , salito al massimo intraday dell'1,54%, scambia in area 1,52% contro l'1,50% dell'ultima chiusura.

Un secondo trader sottolinea che il mercato "sta cavalcando anche la debolezza delle borse" e conferma come si stia scontando l'importo superiore alle attese del nuovo trentennale.

"La pesantezza si trasferisce dal tratto trentennale al decennale: lo spread 10-30 italiano è a nuovi massimi e non può continuare ad allargare all'infinito" osserva.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia