Zona euro, netta flessione finanziamenti imprese a dicembre - Bce

venerdì 29 gennaio 2016 10:28
 

FRANCOFORTE, 29 gennaio (Reuters) - Marcato deterioramento nel flusso dei finanziamenti alle imprese della zona euro da parte del sistema bancario nel mese di dicembre, accompagnato da un rallentamento dell'offerta di moneta calcolata secondo l'aggregato M3.

I dati mensile a cura della Bce fotografano dunque un quadro di permanenti difficoltà sul fronte del credito a dispetto della particolare compressione dei tassi.

I prestiti alle imprese mostrano a dicembre un deludenmte +0,3% dopo il +0,7% del mese precedente, mentre la crescita di quelli erogati alle famiglie resta invariata a 1,4%.

Quanto all'offerta di M3, variabile che ha spesso la valenza di anticipatore del ciclo, la dinamica annuale di dicembre frena a 4,7% da 5% di novembre, deludendo le attese pari a 5,2%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia