PUNTO 1-Banche salvate, consumatori incontrano Nicastro, chiedono riconoscimento

martedì 19 gennaio 2016 19:43
 

(Aggiunge nota banche)

ROMA, 19 gennaio (Reuters) - Le associazioni dei consumatori hanno chiesto oggi a Roberto Nicastro, presidente delle nuove Banca Marche, Etruria, Carife e Carichieti, di essere riconosciute in rappresentanza degli obbligazionisti penalizzati dalla crisi delle quattro banche.

È quanto si legge in una nota congiunta emessa al termine dell'incontro da Adiconsum, Adoc, Associazione Consumatori e Utenti, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Codici, Confconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino e Unione nazionale consumatori.

Le associazioni hanno "stigmatizzato il totale disinteresse sin qui dimostrato da parte del governo, della Banca d'Italia e della Consob, nella elaborazione delle soluzioni per il ristoro dei risparmiatori che, per quanto noto, sono giudicate pasticciate, insufficienti e di difficile attuazione".

In una nota diffusa in serata dalle quattro nuove banche si legge che "la discussione è stata ampia e interessante, considerate le rispettive posizioni, ruoli e competenze, tanto da concordare la continuità del dialogo e del confronto nei prossimi incontri e un possibile spazio di cooperazione".

I consumatori hanno chiesto "di vedere riconosciuta la propria funzione di rappresentanza e tutela dei diritti dei consumatori sia nella fase di definizione dei criteri di accesso sia nella fase attuative dell'arbitrato", recita la nota delle associazioni.

Le associazioni inoltre insistono perché "eventuali ulteriori disponibilità risultanti dalle cessioni e dalle azioni di responsabilità contro chi ha dissipato il patrimonio, siano messe a disposizione dei risarcimenti" e che "il tavolo ora avviato sia mantenuto anche dopo la vendita delle quattro good banks e operi con trasparenza e informazione permanente".

All'incontro hanno partecipato oltre a Nicastro il consigliere indipendente delle quattro banche, Maria Pierdicchi, e la responsabile dei rapporti con i consumatori, Donata Monti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia