PUNTO 4-Spagna prezza nuova emissione 10 anni da 9 mld, ordini oltre 29 mld

martedì 12 gennaio 2016 17:14
 

(Aggiunge condizioni prezzo)

LONDRA, 12 gennaio (Reuters) - Prezzato per 9 miliardi di euro il nuovo decennale sindacato spagnolo, a fronte di ordini che hanno addirittura superato i 29 miliardi.

Lo riferisce il servizio Ifr di Thomson Reuters.

L'emissione, con scadenza 30 aprile 2026, è stata collocata con un premio di 105 punti base sul tasso midswap. Una prima guidance di rendimento era stata fornita stamane in area 110, poi rivista tra 105 e 110 pb.

L'operazione è coordinata da Barclays, Bbva, Bnp Paribas, Caixabank, Citi e Morgan Stanley.

La Spagna ha rating sovrano 'Baa2' per Moody's, 'BBB+' per Standard & Poor's e 'BBB+' per Fitch.

Il Tesoro spagnolo ha in calendario per giovedì anche una regolare asta a medio lungo termine, con un'offerta complessiva fino a 5 miliardi sulle tre scadenze aprile 2018, luglio 2020 e gennaio 2023.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia