Banche Italia, esposizione a fondi Bce in lieve aumento in dicembre

lunedì 11 gennaio 2016 11:28
 

MILANO, 11 gennaio (Reuters) - È lievemente aumentata l'esposizione delle banche italiane ai finanziamenti della Bce in dicembre, mese in cui si è tenuta l'ultima operazione Tltro condotta dalla banca centrale.

Secondo i dati contenuti nell'aggregato di bilancio della Banca d'Italia pubblicato oggi, nell'ultimo mese del 2015 il sistema bancario italiano aveva in essere finanziamenti presso la Bce per 158,276 miliardi di euro, contro i 154,345 del mese precedente.

I finanziamenti a più lungo termine (dai tre mesi in su, inclusi quindi quelli erogati tramite Tltro) sono aumentati di circa 2 miliardi, a 139,548 miliardi dai 137,550 del mese precedente.

In lieve aumento è risultata anche l'esposizione alle operazioni di rifinanziamento settimanale: 18,728 miliardi a fine dicembre dai 16,795 miliardi di novembre.

Lo scorso 11 dicembre Francoforte ha assegnato complessivamente fondi per circa 18,3 miliardi a 55 banche europee nella quinta operazione Tltro; secondo un sondaggio condotto da Reuters il giorno precedente, la partecipazione delle banche italiane all'operazione è stata minima, con richieste per circa 650 milioni.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia