Francia, programma emissioni 2016 pari a 187 mld euro - agenzia debito

giovedì 17 dicembre 2015 10:50
 

PARIGI, 17 dicembre (Reuters) - Al netto delle operazioni di riacquisto la Francia offrirà l'anno prossimo titoli di Stato a medio-lungo termine per un totale di 187 miliardi di euro.

Lo comunica Agence France Trésor, confermando la stima anticipata con la Finanziaria di settembre e un livello complessivo invariato rispetto all'offerta del 2015.

Stabile anche il totale dell'offerta a breve termine, dopo un 2015 chiusosi con un costo della raccolta a medio e lungo termine al minimo storico di 0,63% grazie soprattutto alle ricadute positive del 'quantitative easing' Bce.

Le condizioni particolarmente favorevoli dal lato dei tassi hanno consentito all'agenzia per la gestione del debito di effettuare operazioni di riacquisto pari a 24,8 miliardi su scadenze 2016 e 8,2 miliardi su scadenze 2017.

Si valuta anche l'offerta di una nuova emissione a cinquant'anni tramite sindacato bancario in caso di appropriate condizioni di mercato.

Quanto infine a un eventuale nuovo trent'anni indicizzato all'inflazione, conclude Aft, verranno debitamente consultati gli operatori primary.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia