Grecia, Bce riduce tetto Ela di 2,1 mld euro per banche

giovedì 17 dicembre 2015 09:50
 

ATENE, 17 dicembre (Reuters) - La Banca centrale europea ha ridotto il tetto delle linee di credito di emergenza (Ela) destinate alle banche greche di 2,1 miliardi di euro, portandolo a 75,8 miliardi.

E' quanto ha fatto sapere la Banca centrale greca spiegando che la decisione di Francoforte riflette un miglioramento delle condizioni di liquidità del settore bancario ellenico, favorita tra l'altro dalla ricapitalizzazione delle quattro principali banche greche.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia