Banche, scarso impatto da divieto vendita subordinati al retail-Vandelli (Bper)

lunedì 14 dicembre 2015 13:03
 

BOLOGNA, 14 dicembre (Reuters) - L'impatto di un eventuale divieto di collocare bond subordinati presso la clientela retail sul costo del funding delle banche sarebbe limitato in quanto i rendimenti offerti sul mercato retail e quelli sull'istituzionale sono sostanzialmente allineati".

LO ha detto l'AD di Bper, Alessandro Vandelli, a margine di un convegno in occasione dei 40 anni di Prometeia.

"Le condizioni che oggi vengono praticate sui subordinati al mercato retail e al wholesale si stanno progressivamente eliminando. Non ci sono differenze significative, quindi credo che l'impatto sia relativamente limitato", ha detto Vandelli.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia