Bce, secondo Weidmann misure annunciate oggi non erano necessarie

giovedì 3 dicembre 2015 18:58
 

FRANCOFORTE, 3 dicembre (Reuters) - Le misure di stimolo monetario annunciate oggi dalla Bce non erano necessarie secondo il governatore della Bundesbank Jens Weidmann, in quanto le nuove stime pubblicate dello staff della banca centrale non sollevano nuove preoccupazioni.

Weidmann, che siede nel board della Bce, ha spiegato che gli ultimi dati confermano la sua visione secondo cui la debolezza dell'inflazione è in gran parte dovuta ai bassi prezzi energetici, i quali peraltro stanno dando sostegno alla ripresa economica della zona euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia