BTP-Spread su Bund 10 anni tocca 90 pb, nuovo minimo da 17 marzo

giovedì 3 dicembre 2015 13:10
 

MILANO, 3 dicembre (Reuters) - In attesa del verdetto della Bce, che dovrebbe optare per un ulteriore potenziamento dello stimolo monetario, il differenziale fra i decennali di riferimento italiano e tedesco aggiorna i suoi minimi da metà marzo, toccando i 90 punti base.

"Il Btp fa un po' meglio del Bund perché gli investitori sono 'corti' e stanno correndo ai ripari" dice un trader italiano.

Poco dopo le 13 su piattaforma Tradeweb il differenziale di rendimento tra Btp e Bund decennali si attesta a 91 punti base dai 93 della chiusura di ieri. Il tasso sul Btp a 10 anni scambia all'1,377% dall'1,396% dell'ultima chiusura.

- Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia