Città Torino chiude offerta bond convertibili in azioni Iren da 150 mln

lunedì 23 novembre 2015 16:09
 

MILANO, 23 novembre (Reuters) - Fct Holding, società controllata dalla Città di Torino, ha emesso obbligazioni convertibili in azioni Iren, di proprietà della stessa Fct, del valore nominale di euro 150 milioni con scadenza a cinque anni.

E' quanto fa sapere la stessa società in una nota in cui precisa che il tasso di interesse è pari allo 0,625%.

"Si tratta di un'operazione innovativa che vede per la prima volta un Ente a totale partecipazione pubblica procedere ad un'emissione di così elevata complessità che ha richiesto un lavoro attento e capillare effettuato da Fct e dalla Direzione Partecipate della Città di Torino", si legge nella nota.

Banca Imi ha agito in qualità di 'global coordinator' e, congiuntamente con Bnp Paribas, ha assunto il ruolo di 'joint bookrunner' nell'ambito dell'offerta.

La società è stata inoltre assistita da Banca Intermobiliare in qualità di advisor finanziario, nonché dallo Studio legale Irrera e dall'Avvocato Piacentini, in qualità di advisor legali.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia