Unicredit, per salvataggio 4 banche 1,33 mld finanziamenti,oneri 300 mln-fonte

lunedì 23 novembre 2015 18:35
 

MILANO, 23 novembre (Reuters) - L'intervento di Unicredit nel processo di risoluzione delle quattro banche italiane in difficoltà (Banca Marche, Banca Etruria, Carichieti e Carife) consiste in finanziamenti per 1,33 miliardi di euro complessivi più un contributo ordinario e straordinario di 300 milioni pre tasse nel quarto trimestre.

Lo riferisce una fonte bancaria, spiegando che una parte del finanziamento per 780 milioni verrà rimborsato a dicembre con i contributi versati dal sistema bancario italiano al fondo di risoluzione, mentre i restanti 550 milioni riguardano un finanziamento a breve termine con scadenza 18 mesi meno un giorno.

La fonte ha poi ricordato che il contributo di 300 milioni si aggiunge ai 90 milioni già spesati dalla banca finora sul 2015.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia