Francia oltrepasserà target deficit su aumento spesa sicurezza-Valls

martedì 17 novembre 2015 09:04
 

PARIGI, 17 novembre (Reuters) - La Francia sarà costretta a non rispettare i propri obiettivi di bilancio stabiliti dall'Ue a causa dell'aumento della spesa per sicurezza conseguente agli attacchi a Parigi di venerdì scorso.

Lo ha detto il primo ministro Manuel Valls.

Il target di deficit verrà "necessariamente oltrepassato" per via delle modifiche al bilancio che consentiranno 10.000 assunzioni in più tra polizia e gendarmeria, ha spiegato il premier durante un'intervista radiofonica.

"La Commissione Ue deve capire" che la lotta contro lo Stato islamico riguarda la Francia ma anche l'Europa, ha dichiarato Valls.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia