Bond euro, avvio piatto, focus su stime Pil zona euro

venerdì 13 novembre 2015 08:25
 

LONDRA, 13 novembre (Reuters) - Avvio poco mosso per
l'obbligazionario tedesco in una seduta destinata a essere
ancora orientata dalle parole accomodanti del presidente Bce e
scandita dai dati macro sulle stime del Pil del terzo trimestre
per la zona euro.
    Attorno alle 8,30, i futures Bund con scadenza a dicembre
 salgono di 4 tick a 156,38 mentre quelli sui Btp
 cedono 2 punti a 138,66. 
    Il dato relativo alla Germania ha visto un Pil preliminare
destagionalizzato a +0,3% sul trimestre, in linea con le attese
. Analoga variazione nel periodo per il Pil
francese (+0,3% su trimestre, in linea con le attese).
 
    Nel corso della mattinata inoltre verranno diffusi analoghi
indicatori relativi ad altri Paesi dell'eurozona, tra cui
l'Italia (attese +0,3% congiunturale, +1% tendenziale).
    Ieri, nel suo intervento al parlamento europeo, Mario Draghi
ha detto che la Bce è pronta ad espandere ulteriormente il
proprio programma di acquisto titoli a fronte di un'inflazione
'core' tutt'altro che in ripresa. 
    

  ========================= ORE 8,35 ===========================
 FUTURES EURIBOR DIC.         100,140 (-0,005)
 FUTURES BUND DICEMBRE       156,38  (+0,04)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        138,66  (-0,02)      
 BUND 2 ANNI             100,652 (+0,007)  -0,355% 
 BUND 10 ANNI           103,709 (+0,038)   0,607% 
 BUND 30 ANNI           125,704 (+0,254)   1,457% 
 
 ==============================================================
    
 Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia