Btp positivi, tasso Bot 12 mesi per la prima volta sotto zero in asta

mercoledì 11 novembre 2015 12:38
 

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Obbligazionario italiano
positivo a metà di una seduta ad attività ridotta, vista la
chiusura del mercato statunitense per la festività del Veteran
Day, mentre sul primario il Tesoro si è finanziato per la prima
volta a tassi negativi sulla scadenza 12 mesi.
    Il focus restano le speculazioni sulle prossime mosse dI
Banca centrale europea e Federal Reserve, che dovrebbero
muoversi in direzione opposta. 
    Stamane Ignazio Visco, in qualità di membro del direttivo di
Francoforte, ha confermato che a dicembre il consiglio valuterà
un taglio del tasso sui depositi presso l'istituto centrale,
attualmente a -0,20%, e un rafforzamento del piano di
quantitative easing.
    "Il comparto dei brevi italiani si mantiene molto forte, il
taglio del tasso dei depositi sembra un'ipotesi concreta",
commenta un operatore. 
    Dopo un avvio debole, sugli scudi il comparto dei lunghi,
che nelle ultime sedute è stato un po' penalizzato dalla
prospettiva di un rialzo dei tassi da parte di Federal Reserve
già a dicembre.  
    "La curva dei tassi italiani è complessivamente molto
ripida. I rendimenti dei titoli a medio lungo termine degli
emittenti sovrani europei sono al momento più sensibili alla
prospettiva di una prima stretta rialzista negli Usa", commenta
un secondo operatore.
    Intorno alle 12,30, dopo aver toccato un picco intraday di
1,624%, il tasso del decennale scende a 1,54% da 1,59% di ieri
in chiusura e lo spread con l'analoga scadenza del
Bund stringe a 94 punti base da 97 punti base della chiusura di
ieri. 
    In assenza di spunti di rilievo sul fronte macro, nel
pomeriggio l'attenzione è destinata a concentrarsi sui possibili
commenti di Draghi, a Londra per partecipare a un forum di Banca
d'Inghilterra, e del suo vice Vitor Constancio da Madrid. 
    Sul fronte del primario, stamane il Tesoro ha assegnato 6
miliardi di titoli a 12 mesi un tasso di -0,030%. 
    E' la prima volta che il ministero dell'Economia si finanzia
a tassi negativi sulla scadenza annuale, anche se già il mese
scorso i Bot semestrali e i Ctz a 24 mesi erano stati assegnati
a tassi sotto zero. 
    Una situazione che prosegue invece da tempo per la carta
tedesca, dove i tassi negativi arrivano fino alla scadenza
quinquennale. Oggi il Bobl ottobre 2020 è stato collocato al
rendimento di -0,08%.    
============================ 12,20 =============================
 FUTURES BUND DIC.                      156,39   (+0,32)  
 FUTURES BTP DIC.                       138,37   (+0,59)  
 BTP 2 ANNI (MAG 17)                   101,701  (-0,004)  0,020%
 BTP 10 ANNI (GIU 25)                   99,666  (+0,486)  1,543%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                  108,988  (+1,344)  2,830%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------  PRECEDENTE
                                                     
 TREASURY/BUND 10 ANNI                          171         170
 BTP/BUND 2 ANNI                                 38          38
 BTP/BUND 10 ANNI                                94         100
 minimo                                        92,9        95,2
 massimo                                       99,0        98,2
 BTP/BUND 30 ANNI                               134         137
 BTP 10/2 ANNI                                152,3       156,9
 BTP 30/10 ANNI                               128,7       129,4
 ================================================================
    
    
    
 
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia