Bond euro deboli in apertura, prosegue correzione su attesa tassi Usa

lunedì 9 novembre 2015 08:22
 

LONDRA, 9 novembre (Reuters) - Apertura in calo per i
futures sui titoli di Stato europei, lieve per il contratto sul
Bund, più ampia per quello sul Btp, sulla prospettiva di un
imminente rialzo dei tassi Usa.
    Prosegue dunque la correzione dell'obbligazionario europeo,
che al termine della settimana scorsa ha portato il rendimento
sul Btp decennale a risalire fino a quota 1,70%, ovvero sui
massimi da due settimane. 
    L'attesa di un intervento restrittivo della Fed nel meeting
di dicembre è stata ulteriormente accentuata dai solidi dati,
ampiamente superiori alle previsioni, giunti venerdì scorso dal
mercato del lavoro Usa, che hanno innescato nuove vendite sui
mercati obbligazionari, a partire dai Treasuries e in scia
sull'Europa.
    Lo spread Btp/Bund, a grandi linee invariato nelle ultime
settimane per l'andamento sostanzialmente allineato della carta
italiana e di quella tedesca, riparte stamane da quota 100 punti
base.
    A mercati chiusi arriveranno poi i dettagli dei collocamenti
a medio lungo termine del Tesoro di giovedì 12. Intesa Sanpaolo
prevede un'offerta fino a 2 miliardi di Btp a tre anni, fino 2,5
miliardi di sette anni e fino a un miliardo di trentennali. Per
quel che riguarda l'asta Bot del giorno precedente, venerdì
scorso via XX settembre ha comunicato che verranno offerti buoni
a 12 mesi per 6 miliardi, a fronte dei 6,5 in scadenza
. 
    Oltre alle aste italiane, in settimana è atteso anche il
collocamento, mercoledì, di titoli tedeschi a cinque anni per
l'importo di 3 miliardi.
    
 ========================= ORE 8,15 ===========================
 FUTURES EURIBOR DIC.         100,110 ( inv. )
 FUTURES BUND DICEMBRE       155,16  (-0,02)          
 FUTURES BTP DICEMBRE        136,70  (-0,29)      
 BUND 2 ANNI             100,524 (-0,012)  -0,283% 
 BUND 10 ANNI           102,906 (-0,005)   0,691% 
 BUND 30 ANNI           123,734 (-0,070)   1,527% 
 
 ==============================================================
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia