Grecia, emergono dettagli CoCo bond per ricapitalizzazione banche-Ifr

martedì 3 novembre 2015 10:41
 

LONDRA, 3 novembre (Reuters) - Emergono i primi dettagli sui CoCo bond che verranno utilizzati per il rafforzamento patrimoniale delle banche greche.

Domenica il governo di Atene ha comunicato che il fondo di bailout bancario del paese (Hfsf) fornirà aiuti di Stato per la ricapitalizzazione delle principali banche attraverso l'acquisto di un mix di cosiddetti 'contingent convertible bonds' e nuove azioni emesse dagli istituti.

Secondo una fonte citata dal servizio Ifr di Thomson Reuters, i bond in questione saranno perpetui, con una cedola annua dell'8%. I bond saranno totalmente discrezionali e pagati in contanti o azioni, e andranno 'pari passu' con le azioni ordinarie.

Nel caso in cui due pagamenti di cedola vengano mancati o il coefficiente Cet1 della banca scenda sotto il 7%, il bond verrà automaticamente convertito in azioni al prezzo stabilito per l'aumento di capitale del 2015.

É inoltre prevista la possibilità di una conversione a discrezione dell'Hfsf al settimo anno.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia