3 novembre 2015 / 09:50 / 2 anni fa

PUNTO 4-Mediobanca prezza covered 10 anni da 500 mln, Bce sottoscrive

(riscrive attacco dopo prezzo)

MILANO/LONDRA, 3 novembre (Reuters) - Paga un premio di 48 punti base sopra il midswap il nuovo covered bond decennale da 500 milioni di euro prezzato di Mediobanca, a fronte di ordini che alla chiusura del book superavano quota 800 milioni.

Il prezzo di reoffer è stato fissato a 99,537, la cedola a 1,375%.

La prima indicazione di rendimento era di ‘low’ 50 punti base su midswap, poi rivista a 50/52 pb e, successivamente, in area 49 pb (+/- 1 pb).

“La qualità del book è stata ottima, con ordini da quasi 60 soggetti, che è un numero elevato”, spiega un operatore coinvolto nel collocamento, aggiungendo che tra le richieste c‘è stata anche quella della Bce, nell‘ambito del suo programma di acquisto asset.

“La risposta è stata assolutamente positiva per un 10 anni, una scadenza lunga che da un po’ di tempo non si vedeva tra agli emittenti periferici” prosegue.

Il bond a scadenza novembre 2025 è garantito da mutui residenziali italiani di elevata qualità. Il rating atteso è di ‘A’ per S&P e ‘A+’ per Fitch.

L‘operazione, preannunciata ieri, è gestita da Commerzbank, Natixis, UniCredit e dalla stessa Mediobanca.

FUNDING E CURVA

Quella odierna è la terza emissione sul mercato istituzionale pubblico da parte di Mediobanca nell‘ambito del proprio programma di obbligazioni garantite: la prima, da 750 milioni con scadenza decennale, risale a ottobre 2013; la seconda, da 750 milioni a cinque anni, a giugno 2014.

“Con questa operazione la banca si porta avanti col funding e, non essendo un emittente dei più ricorrenti, cerca comunque di mantenere un minimo di curva”, conclude l‘operatore.

Nell‘ultimo scorcio del 2015 Mediobanca non ha scadenze obbligazionarie di rilievo, mentre a febbraio del prossimo anno è previsto il rimborso di un senior da 750 milioni emesso nel 2006.

L‘operazione odierna d‘altra parte conferma la forte preferenza che il mercato esprime in questo momento per lo strumento dei covered bond: compresa Mediobanca oggi, dallo scorso luglio le banche italiane hanno emesso ben otto obbligazioni garantite (con scadenze entro gli otto anni) per complessivi 5,75 miliardi, contro solo due senior unsecured per 1,5 miliardi totali.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below