PUNTO 2-Icbpi, mandato per bond da 1,1 mld in ambito acquisizione

lunedì 2 novembre 2015 15:50
 

(Aggiunge dettagli su operazione)

LONDRA/MILANO, 2 novembre (Reuters) - La società veicolo MercuryBondCo, espressione di Advent, Bain e Clessidra - ovvero i soggetti intenzionati ad acquisire il controllo dell'Istituto centrale delle banche popolari (Icbpi) - ha dato mandato a un gruppo di banche per gestire l'emissione di un bond con scadenza 5 anni e mezzo, per un totale di circa 1,1 miliardi di euro, che andrà a finanziare parte dell'operazione.

Secondo quanto riferisce il servizio Ifr di Thomson Reuters l'emissione, senior secured, sarà suddivisa in due tranche, una a tasso variabile e una a tasso fisso.

Il bond sarà di tipo 'payment in kind' (Pik), strttura che prevede non vengano pagati interessi durante la vita del titolo ma solo a scadenza (capitalizzati).

Un roadshow di presentazione dell'operazione partirà domani, 3 novembre, per concludersi venerdì 6.

Global coordinator sono Goldman Sachs, Hsbc e JP Morgan. Bank of America Merrill Lynch, Citi, UniCredit e Nomura sono joint bookrunner.

ACQUISIZIONE A LEVA

Advent, Bain e Clessidra intendono rilevare una quota dell'89% di Icbpi, nel cui capitale rimarranno con partecipazioni minoritarie alcune banche italiane.   Continua...