Btp, buon recupero lunghi ed extra-lunghi, inflazione in linea attese

venerdì 30 ottobre 2015 12:05
 

MILANO, 30 ottobre (Reuters) - Secondario italiano impostato
in positivo dopo i realizzi della vigilia, con una performance
particolarmente brillante della parte lunga ed extra-lunga della
curva.
    Appuntamento clou della mattinata, è risultata perfettamente
in linea alle aspettative di analisti e mercati finanziari la
stima flash Eurostat sull'inflazione di ottobre, con un tasso
tendenziale pari a zero dopo la flessione di 0,1% a settembre.
    Meglio del consensus invece la statistica relativa al
mercato del lavoro: passa a 10,8% da 10,9% rivisto di agosto il
tasso di disoccupazione.
    Non molto diverso il quadro fornito dagli analoghi dati
Istat: in calo il tasso dei senza lavoro di settembre, parallelo
però a un aumento degli inattivi, mentre a livello di prezzi al
consumo l'indice Nic fa registrare un incremento di 0,2% su mese
e 0,3% su anno e quello armonizzati ai parametri Ue +0,5% su
settembre e +0,3% su ottobre 2014. 
    Fondamentali per le prospettive sui tassi, i numeri europei
sull'inflazione di ottobre non modificano l'aspettativa di un
possibile potenziamento del 'quantitative easing' Bce a inizio
dicembre, come anticipava la settimana scorsa Mario Draghi.
    Elemento non trascurabile, sempre in ottica Bce, la risalita
del tasso 'core' - al netto di alimentari freschi ed energia - a
0,9% da 0,8% del mese scorso.
    Un'inflazione nominale pari a zero mantiene comunque
sufficiente pressione su Francoforte perché spinga
sull'acceleratore delle misure espansive.
    Tornando alla curva italiana, a fronte di un differenziale
su Germania sostanzialmente invariato, gli operatori mettono in
luce un ulteriore miglioramento della performance nei confronti
della Spagna.
    "Le aste italiane si sono appena concluse [salvo la
riapertura del pomeriggio riservata agli specialisti], mentre
quelle spagnole - di cui oggi si conosceranno dettagli e importo
- saranno la prossima settimana" spiega un addetto ai lavori.
    Ammonta a un totale di 1.762,5 milioni l'offerta destinata
questo pomeriggio agli specialisti, con 1,2 miliardi del nuovo
Btp a cinque anni novembre 2020 il cui rendimento ha segnato
ieri in asta il minimo di tutti i tempi.
       
============================ 12,00 =============================
 FUTURES BUND DIC.                      157,50   (+0,40)  
 FUTURES BTP DIC.                       139,41   (+0,47)  
 BTP 2 ANNI (MAG 17)                   101,700  (-0,001)  0,040%
 BTP 10 ANNI (GIU 25)                  100,498  (+0,345)  1,449%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                  115,618  (+1,063)  2,534%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------  PRECEDENTE
                                                     
 TREASURY/BUND 10 ANNI                          165         162
 BTP/BUND 2 ANNI                                 38          38
 BTP/BUND 10 ANNI                                94          95
 minimo                                        93,3        94,3
 massimo                                       94,8        97,6
 BTP/BUND 30 ANNI                               130         131
 BTP 10/2 ANNI                                140,9       145,1
 BTP 30/10 ANNI                               108,5       108,6
 ================================================================
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia