Privatizzazioni, con Poste già raggiunto obbiettivo 2015 - Padoan

mercoledì 28 ottobre 2015 12:44
 

ROMA, 28 ottobre (Reuters) - Il governo ha già raggiunto l'obbiettivo di circa 7 miliardi da raccogliere attraverso la dismissione di partecipazioni e attivi pubblici.

Lo ha detto il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan intervenendo alla Giornata mondiale del risparmio.

"Continua il processo di privatizzazioni che ha dato recentemente importanti risultati e che ci ha permesso di raggiungere con un po' di anticipo gli obbiettivi prefissati in sede europea", ha detto il ministro.

L'obbiettivo ufficiale ammonta a 0,43 punti di Pil, circa 7 miliardi per l'appunto.

La Nota di aggiornamento al Def, diffusa a fine settembre, spiega che l'esecutivo ha già raccolto 3,45 miliardi, compresi i circa 1,1 miliardi versati da Banca Monte dei Paschi di Siena per il rimborso dei Monti bond.

La cessione del 38,2% (inclusa la greenshoe) di Poste italiane assicura altri 3,4 miliardi.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia