Credit Suisse rinuncia a ruolo specialist su mercati bond europei

giovedì 22 ottobre 2015 18:29
 

LONDRA, 22 ottobre (Reuters) - Credit Suisse ha annunciato la decisione di rinunciare al proprio ruolo di primary dealer su tutti i mercati obbligazionari europei, mantenendolo invece negli Stati Uniti.

La banca svizzera è uno dei primary dealer del Tesoro italiano.

L'AD Tidjane Thiam ha spiegato durante una conference call con gli analisti che Credit Suisse intende ridurre la propria attività in Europa e Asia nell'ambito dei piani di rafforzamento del capitale varati a seguito del restringimento della regolamentazione finanziaria svizzera.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia