Banche, necessario non soffocare capacità acquisti titoli Stato-Cannata

venerdì 16 ottobre 2015 18:33
 

SAN DONATO MILANESE, 16 ottobre (Reuters) - Occorre fare in modo che le misure prudenziali sulle banche non compromettano la loro propensione e capacità di acquistare titoli dei Stato.

Lo ha detto la responsabile del debito pubblico Maria Cannata a margine di un convegno Assiom Forex a San Donato Milanese.

"Occorre bilanciare le misure prudenziali sulle banche in modo da non soffocare la loro capacità di market making" ha risposto Cannata ad una domanda relativa alle sfide da affrontare per dare sostegno ai mercati obbligazionari.

Durante il suo intervento al convegno la responsabile del debito pubblico aveva spiegato che sarebbe opportuno estendere il programma di Qe della Bce ma "non per sempre", in quanto "non c'è solo la politica monetaria, serve anche altro, ci sono altre criticità che vanno affrontate".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia