Stabilità, Bankitalia ribadisce dubbi su detassazione prime case

venerdì 16 ottobre 2015 15:04
 

ROMA, 16 ottobre (Reuters) - L'abolizione della tassazione sull'abitazione principale potrebbe avere "effetti circoscritti sui consumi".

Lo dice la Banca d'Italia nel Bollettino economico ribadendo che "gli interventi più direttamente efficaci ai fini di un incremento del potenziale dell'economia sono quelli di riduzione del carico gravante sui fattori della produzione".

Il governo ha varato ieri la legge di Stabilità per il 2016 che, come atteso, impegna 3,7 miliardi per detassare tutte le abitazioni principali, comprese ville e castelli.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia