Risparmio,a fine 2015 quota fondi in portafoglio famiglie supererà bond-Prometeia

venerdì 16 ottobre 2015 15:51
 

MILANO, 16 ottobre (Reuters) - A fine anno i fondi comuni arriveranno a pesare di più delle obbligazioni nei portafogli delle famiglie italiane, una vera rivoluzione per un Paese che ha storicamente risparmiato con i titoli di stato.

La stima è contenuta nel rapporto di previsione di ottobre a cura Prometeia.

"Nonostante la correzione delle Borse avvenuta nei mesi estivi, alla fine del 2015, per la prima volta nella storia, la quota di fondi comuni nel portafoglio delle famiglie dovrebbe essere superiore a quella dei titoli di debito detenuti direttamente: 11,3% contro 10,3%", si legge nel rapporto. "Il totale dei prodotti gestiti costituirebbe ormai quasi un terzo dell'intero portafoglio, superiore alla quota del totale delle attività liquide".

Secondo la società di consulenza e ricerca economica bolognese, nei prossimi tre anni l'aumento del risparmio e il contributo positivo dei mercati finanziari si tradurranno in una crescita delle attività finanziarie delle famiglie del 3% medio annuo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia