Canone Rai in bolletta, "norma al riparo da impugnative" - Renzi

venerdì 16 ottobre 2015 09:34
 

ROMA, 16 ottobre (Reuters) - La norma per inserire il canone Rai nella bolletta elettrica è formulata in modo da evitare che possa essere impugnata, ha detto oggi il premier Matteo Renzi.

"La norma a mio giudizio è al riparo da impugnative", ha detto Renzi in un'intervista a Radio24.

Il premier ha annunciato nei giorni scorsi che il canone Rai, che quest'anno ammontava a 113 euro, nel 2016 sarà di 100 euro per poi scendere a 95 quello successivo.

"Secondo me è l'applicazione di un principio liberale e sacrosanto, pagare meno e pagare tutti", ha spiegato stamani.

La settimana scorsa la presidente dell'Enel, Patrizia Grieco, ha espresso perplessità sulla possibilità di inserire il canone in bolletta, parlando di difficoltà nel pagamento; e l'Autorità per l'Energia ha messo in guardia dal rischio di aumento dei contenziosi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia