Btp in rialzo in primi scambi, spread a 123 pb, atteso concambio

venerdì 17 luglio 2015 09:05
 

MILANO, 17 luglio (Reuters) - Mercato obbligazionario italiano in rialzo nelle prime battute della seduta odierna, in un mercato che continua ad approfittare dei progressi verso il lancio del terzo programma di bailout per la Grecia.

In apertura, su piattaforma Tradeweb, il tasso sul Btp a 10 anni scende all'1,98% dal 2,00% dell'ultima chiusura: siamo su nuovi minimi da inizio giugno.

Il differenziale di rendimento tra decennali italiani e tedeschi si attesta a 123 punti base dai 121 della chiusura di ieri, complice l'apertura in positivo oggi anche della carta tedesca.

In mattinata si svolgerà un'operazione di concambio in titoli di Stato italiani, la seconda di quest'anno dopo quella di aprile. Il Tesoro porterà sul mercato nuova carta a 15 anni, fino a 2 miliardi di euro del Btp marzo 2030, in cambio di Btp sulle scadenze agosto 2016, giugno 2017 e novembre 2017 e Ccteu sulle scadenze ottobre 2017 e aprile 2018.

In avvio di seduta il Btp 2030 offerto dal Tesoro scambia a 111,703 (+0,077), con rendimento al 2,55%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia