Grecia, Francia farà tutto per evitare Grexit, accordo possibile-Valls

mercoledì 8 luglio 2015 17:09
 

PARIGI, 8 luglio (Reuters) - Per il primo ministro francese Manuel Valls la permanenza della Grecia nella zona euro è una priorità geopolitica per l'Europa e un accordo è "a portata di mano". La Francia farà quindi di tutto per evitare che Atene esca dalla zona euro.

Parlando davanti al Parlamento, Valls ha sottolineato che "tenere la Grecia nell'euro e quindi nel cuore dell'Europa e dell'Ue è di massima importanza geostrategica e geopolitica. Una sua uscita sarebbe un segno di impotenza dell'Europa che la Francia rifiuta".

"Le fondamenta per un accordo sono state posate, è a portata di mano", ha proseguito; sul dossier greco "si gioca il destino dell'Europa".

Il premier ha quindi esortato la Grecia a procedere con le riforme fiscali e del sistema pensionistico, ma ha nel contempo chiesto che sia data ad Atene "una prospettiva chiara" sul trattamento del suo debito, punto cruciale di disaccordo tra il governo di Alexis Tsipras e degli altri paesi della zona euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia