Grecia, mantenerla in zona euro è ancora obiettivo -Dijsselbloem

lunedì 6 luglio 2015 13:26
 

L'AIA, 6 luglio (Reuters) - L'esito del referendum greco ha reso più difficili le discussioni con i creditori. Lo ha detto il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem che però ha espresso la speranza su una soluzione.

"Non ci sta avvicinando a una soluzione subito. Infatti, quando le proposte vengono rifiutate, questo rende le cose solo più difficili".

Entrando ad un meeting del governo olandese per discutere della vittoria del 'no' al referendum di ieri Dijsselbloem ha detto inoltre che mantenere la Grecia nella zona euro "è ancora il loro obiettivo e il mio".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia