Grecia, secondo Germania mancano ancora condizioni per ripresa dialogo

lunedì 6 luglio 2015 12:02
 

BERLINO, 6 luglio (Reuters) - Le porte per un negoziato con la Grecia rimangono aperte ma al momento mancano le condizioni per la ripresa dei colloqui con Atene.

Lo ha dichiarato il portavoce del governo tedesco Steffen Seibert, aggiungendo che ora si aspettano proposte da parte della Grecia, che è parte della zona euro ma che deve agire in modo da confermarlo.

"Il governo (tedesco) prende atto del chiaro risultato a favore del 'No' (nel referendum greco) e lo rispetta" ha affermato Seibert. "Tuttavia, alla luce della decisione dei cittadini greci, le condizioni per iniziare un negoziato su un nuovo programma non ci sono ancora".

Il portavoce ha poi sottolineato che l'ipotesi di un taglio del debito greco non è nell'agenda tedesca.

Ad una richiesta di commento sulle dimissioni del ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis annunciate questa mattina, Seibert ha spiegato che Berlino ritiene le posizioni più importanti delle persone.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia