Grecia, Varoufakis annuncia dimissioni in caso di vittoria "sì" - Tv

giovedì 2 luglio 2015 11:42
 

FRANCOFORTE, 2 luglio (Reuters) - Il ministro delle Finanze greco non resterà al governo di Atene nel caso di vittoria dei sì al referendum di domenica sui termini del bailout.

Intervistato da Bloomberg Television Yanis Varoufakis ha risposto "no...personalmente non firmerò un altro (accordo) di estensione e finzione" alla domanda se sarà ancora ministro lunedì sera se i greci voteranno "sì".

Varoufakis ha aggiunto che il governo greco troverà un modo per raggiungere una intesa con i creditori se, cosa che non si aspetta, i greci dovessero votare in favore dei termini dell'offerta di salvataggio: "Forse cambieremo la configurazione del governo. Alcuni di noi potrebbero non essere pronti a digerirlo".

Il ministro ha detto che lui non sarebbe d'accordo con un programma che non includesse una ristrutturazione del debito: "Preferirei farmi tagliare un braccio".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia