Grecia,per ministro "assurde" ultime proposte creditori-funzionario Syriza

mercoledì 24 giugno 2015 17:38
 

ATENE, 24 giugno (Reuters) - Un ministro greco ha definito "assurda" la nuova lista di richieste dei creditori internazionali, secondo quanto riferito da un funzionario di Syriza, il partito al governo.

Il commento, fatto al comitato politico del partito, sottolinea l'opposizione che il primo ministro Alexis Tsipras potrebbe affrontare in Parlamento, che dovrà votare l'approvazione dell'intesa.

L'accordo deve passare in Parlamento entro martedì, quando scade il pagamento per una rata da 1,6 miliardi di euro all'Fmi.

Il ministro Alekos Flabouraris, considerato vicino a Tsipras, ha detto al comitato che il governo vuole un "accordo onorevole che colpisca i redditi più alti invece dei poveri".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia