Grecia; Hollande: meglio nuova proposta. Merkel: no decisioni oggi

lunedì 22 giugno 2015 19:10
 

BRUXELLES, 22 giugno (Reuters) - La nuova proposta greca ai suoi creditori internazionali include un certo numero di miglioramenti rispetto al passato, ma non soddisfa tutte le richieste.

Lo ha detto il presidente francese François Hollande in vista di un summit di emergenza a Bruxelles.

"Spero che il lavoro fatto negli ultimi giorni dalla Grecia e dalle istituzioni ponga le fondamenta per un accordo che dovrebbe essere raggiunto il prima possibile", ha detto ai giornalisti. "Ci sono stati miglioramenti, ma non tutto è stato risolto", ha aggiunto, sottolineando in un secondo momento che nessuna decisione verrà presa stasera.

Anche la cancelliera tedesca Angela Merkel sostiene che non ci siano le basi affinché oggi venga presa una decisione e che il summit odierno dei leader della zona euro è consultivo.

"Dopo la riunione dell'Eurogruppo non ci sono le basi per una decisione, così questo sarà solo un summit consultivo", ha detto la Merkel al suo arrivo al vertice.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia