Bond euro poco variati, meglio periferia, attesi sviluppi Grecia

martedì 28 aprile 2015 08:46
 

LONDRA, 28 aprile (Reuters) - Avvio di seduta sulle
posizioni per il secondario europeo, che guarda naturalmente
alle evoluzioni sul fronte greco da cui sembra spirare un
barlume di luce.
    Mentre l'obbligazionario tedesco mantiene sostanzialmente le
posizioni, la periferia d'Europa recupera lievemente posizioni.
    In un'intervista rilasciata ieri sera alla tv locale, Aexis
Tsipras si è detto fiducioso sulla possibilità di arrivare a un
accordo con i creditori internazionali entro il 9 maggio, tre
giorni prima della scadenza di 750 milioni di euro da rimborsare
al Fondo monetario internazionale.
    I mercati sembrano inoltre aver gradito il 'rimpasto' deciso
ieri da Atene nella squadra dei negoziatori con i creditori, da
ora in avanti coordinata dal viceministro degli Esteri Euclid
Tsakalotos.
    Dal lato del primario torna ad attivarsi questa mattina il
Tesoro italiano, mettendo sul piatto 6,5 miliardi di Bot a sei
mesi, insieme a quello olandese che offre 1,5/1,7 miliardi. 

 ========================= ORE 8,30 ============================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO       100.01  (inv.)  
 FUTURES BUND GIUGNO         159,26  (+0,07)          
 FUTURES BTP GIUGNO          140,07  (+0,48)      
 BUND 2 ANNI             100,499 (+0,004)  -0,267% 
 BUND 10 ANNI           103,322 (+0,035)   0,158% 
 BUND 30 ANNI           150,761 (-0,109)   0,599% 
 
 ===============================================================
    
    
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia