Tiscali, IntesaSP e JP Morgan hanno 70% debito pari a 500 mln

venerdì 8 maggio 2009 11:26
 

MILANO, 8 maggio (Reuters) - Le principali banche creditrici di Tiscali (TIS.MI: Quotazione), Intesa SanPaolo (ISP.MI: Quotazione) e JP Morgan (JPM.N: Quotazione) hanno insieme il 70% del debito dell'Isp cagliaritano, che ammonta a circa 500 milioni di euro.

Lo ha detto l'AD Mario Rosso nel corso di una conference call con i giornalisti.

"Insieme Intesa e Jp Morgan hanno circa il 70% di 500 milioni", ha detto l'AD.