Atlantia, cda autorizza programma emissione bond fino a 3,5 mld

mercoledì 8 aprile 2009 18:46
 

ROMA, 8 aprile (Reuters) - Il cda di Atlantia (ATL.MI: Quotazione) ha dato il via libera ad un programma di emissioni obbligazionarie dell'importo massimo di 3,5 miliardi di euro.

"In data odierna il consiglio di amministrazione di Atlantia, incrementando l'importo di 750 milioni di euro già deliberato il 9 ottobre 2008, ha autorizzato l'emissione, entro il 31 dicembre 2010, in più operazioni e in più tranche, anche in diverse valute (tra le quali, a titolo esemplificativo, euro e sterline), di obbligazioni fino all'importo di 3.500 milioni", spiega una nota della società.

"I proventi delle emissioni saranno destinati a soddisfare, attraverso corrispondenti operazioni di finanziamento infragruppo, il fabbisogno finanziario di Autostrade per l'Italia, connesso ai piani di investimento previsti in convenzione, nonché all'acquisizione di idonee risorse finanziarie in vista delle scadenze nel 2011 e 2014 di prestiti obbligazionari già emessi", aggiunge la nota.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale facendo doppio clic su [nBIA08828].