Tesoro Usa, accesso piano TARP anche per alcuni assicurativi

mercoledì 8 aprile 2009 16:46
 

WASHINGTON, 8 aprile (Reuters) - Il Tesoro Usa ha detto oggi che alcune assicurazioni sulla vita soddisfano i criteri per investimenti capitali governativi, per via del loro status societario di holding bancarie, e le loro candidature ai fondi del piano di salvataggio sono adesso in fase di valutazione.

"Ci sono alcune società assicurative vita che hanno soddisfatto i criteri richiesti per il Capital Purchase Program per via del loro status di holding bancarie" ha detto Andrew Williams, portavoce del Tesoro. "Sono fra le centinaia di istituzioni finanziarie in coda per il CPP, che saranno esaminate e finanziate come appropriato".

La dichiarazione è stata resa in risposta all'articolo del Wall Street Journal secondo cui il Tesoro estenderà il suo programma di salvataggio di 700 miliardi di dollari ad alcune assicurazioni.

Williams ha detto che qualsiasi investimento di capitale in assicurativi che hanno uno status societario di holding bancaria non implicherà un nuovo piano di salvataggio.