Usa, piano Freddie e Fannie per proteggere contribuenti -Paulson

lunedì 8 settembre 2008 12:04
 

LONDRA, 8 settembre (Reuters) - In un'intervista a una radio statunitense, il segretario al Tesoro Usa, Henry Paulson, ha spiegato che il piano del governo per prendere il controllo delle agenzie di mutui Freddie Mac FRE.N e Fannie Mae FNM.N è stato strutturato in modo da proteggere i contribuenti.

Il responsabile del Tesoro ha detto anche che l'intervento è stato deciso dopo che sono stati rilevati "difetti strutturali rilevanti" nelle due agenzie.

"E' stato strutturato attentamente per proteggere i contribuenti" ha detto Paulson all'emittente radio WAMU in una trasmissione che è stata seguita via Internet da Londra.

Il responsabile del Tesoro ha sottolineato che gli azionisti esistenti non verranno salvati dal momento che il sostegno del governo sarà a monte.

"Al cuore dell'attuale sfida economica che stanno affrontando gli Stati Uniti c'è la correzione del settore immobiliare", ha aggiunto.